BOTULINO

Il miglior rimedio per le rughe del 1/3 superiore del viso.
La Tossina botulinica di tipo A è il farmaco più efficace per ridurre l’evidenza delle rughe dinamiche della fronte, le cosiddette “zampe di gallina” ai lati degli occhi e le rughe alla radice del naso tra le sopracciglia.

La sua specifica azione consiste nell’impedire la contrazione delle fibre muscolari attorno al sito di iniezione per un periodo di tempo variabile tra i 3 e i 4 mesi, dopo i quali il muscolo riprenderà la sua completa funzione. Il trattamento potrà, quindi, essere ripetuto dopo 6 mesi. E’ un farmaco sicuro se usato con moderazione.

Un altro suo efficace utilizzo è il controllo dell’eccessiva sudorazione di ascelle e palmo delle mani, conseguente a stati emotivi, grazie all’inibizione transitoria della funzione delle ghiandole sudoripare.

Le 5 domande più frequenti:

+
Si, perché si usa una quantità di farmaco molto inferiore alla dose tossica per l’organismo umano.
+
No, perché il farmaco viene introdotto sottopelle con piccoli aghi molto sottili e il liquido non brucia.
+
Può succedere se usato in quantità elevate. Prudenza e moderazione sono sempre consigliabili. Meglio una ruga in più che lineamenti non armonici.
+
L’effetto rilassante della Tossina botulinica è sempre transitorio e la durata, variabile da persona a persona, mediamente è di circa 4 mesi.
+
Salvo i casi in cui non vi siano precise contrindicazioni, che il medico evidenzierà nel corso della visita preliminare, il trattamento può essere eseguito dopo i 18 anni, ma solo quando le rughe risultano visibili.