Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

  • Home
  • Se fossi un albero…

Se fossi un albero…

... Il larice è un albero onesto, generoso, dal portamento ottocentesco. L'opposto del noce per carattere e stile è il larice, re dei costoni. Ha un nome ossuto e secco che ben lo rappresenta. E' il nostro amico, il fratello maggiore. Tenaci e riservati, nobili d'animo e forti di carattere erano i nostri naturali alleati. I paesi della valle son fatti di sassi, anime e larici. Il larice è un albero onesto, generoso, dal portamento ottocentesco. In lui si sposano forma e sostanza.

Potresti affidargli, nella più completa tranquillità, i tuoi beni con la certezza che verrebbero non solo conservati con scrupolo e attenzione ma anche restituiti. Non cerca tuttavia di imporsi e ti viene in aiuto solo su tua specifica richiesta. (Mauro Corona)