Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

  • Home
  • Una paziente mi scrisse…

Una paziente mi scrisse…

Grazie di cuore Dott. Cattabeni, per avermi fatto sentire speciale, che tanta disponibilità e sensibilità, valesse la pena spenderla per me. “My favorite Doctor, …

Per molti anni ho desiderato poter risolvere il mio problema estetico. Quando finalmente ne ho avuta l’occasione, è iniziato il mio girovagare in rete per estrapolare informazioni, mi sono confrontata con conoscenti e amici che potessero aiutarmi a trovare la persona giusta cui affidarmi e, dopo essermi sottoposta ad alcune visite con altri chirurghi, approdando nel Suo studio - finalmente - il mio peregrinare è terminato.

Nonostante siano passati quasi due anni dal nostro primo incontro, ricordo molto bene la sensazione di serenità provata. Il Suo fare gentile, il sorriso rassicurante, la calma e la chiarezza nell’esporre le varie tecniche operatorie, soprattutto l’assenza d’imbarazzo nel mostrarle la parte del mio corpo, che per anni - io stessa - avevo evitato di guardare. Ero completamente rilassata e a mio agio, in quel momento capii che avevo trovato la persona giusta.

Purtroppo, come spesso accade nella chirurgia, le cose non sono andate subito a buon fine, abbiamo vissuto alcune traversie, ma l’attenzione, la sensibilità e la disponibilità nell’affrontare le difficoltà con lo spirito positivo e rassicurante che la contraddistingue, mi ha dato sicurezza, accrescendo nei Suoi riguardi, stima e fiducia. Non ho mai avuto bisogno di esprimerLe i miei dubbi sul risultato, non mi sono mai sentita sola o preoccupata che potesse infastidirsi di seguire e perseguire un risultato che mi soddisfacesse completamente, perché Lei – ancor prima di me – desiderava che si realizzasse il mio sogno. Grazie di cuore Dott. Cattabeni, per avermi fatto sentire speciale, che tanta disponibilità e sensibilità, valesse la pena spenderla per me.” (Luciana)